I recenti sistemi di coronamento per terrazzi e balconi sostituiscono marmi e scossaline varie, sono più resistenti, rapidi da applicare, di notevole resa estetica e grande qualità.

Quale sistema inserire per proteggere le aree di coronamento di terrazzi e balconi?

Certamente i sistemi PROTERRACE SYSTEM di Progress Profiles S.p.A.

Questi innovativi profili per pavimenti servono appunto a proteggere i bordi delle piastrelle e ad assicurare un buon deflusso delle acque meteoriche, a proteggere e valorizzare gli esterni di un edificio garantendo la massima vivibilità.

Ci sono diversi profili perimetrali versatili e multi funzionali, in alluminio verniciato oppure in acciaio inox, con un’aletta di ancoraggio traforata per un’idonea presa con il supporto, poi anche una sezione verticale che permette alle acque di defluire correttamente. Ci sono dei fori ad asola utili a far evacuare l’acqua filtrata sotto la piastrella ovvero un dettaglio caratteristico della versione Drain.

Sistemi di coronamento per terrazzi e balconi: tipi di prodotti

Quante versioni ci sono? Ben 7 versioni al momento: Proterrace Drain Drip, Proterrace Drain FDP, Proterrace PTER, Proterrace PC, Proterrace PCG, Proterrace PCJ, Proterrace Eco.

Proterrace Drain Drip è il profilo perimetrale in alluminio verniciato a polvere, adatto a proteggere i bordi delle piastrelle posizionate sui terrazzi e balconi e ad assicurare uno scorrevole deflusso delle acque.

Questo profilo ha un distanziatore ed una striscia adesiva in poliuretano a cellula aperta che impedisce al silicone di ostruire i fori di drenaggio.

Le misure a disposizione sono diverse così come i colori quali il bianco, il grigio goffrato, testa di moro goffrato, grigio antracite goffrato, corten goffrato e beige goffrato.

Può essere usato anche per i marciapiedi e in genere per tutte le strutture sopra elevate tranne che per piscine, in ambienti fronte mare e nei luoghi con forte aggressione chimica.

Il profilo si sceglie secondo lo spessore della piastrella

La versione FDP è in alluminio colorato, ha un’aletta di ancoraggio traforata per il fissaggio al supporto e poi piccoli fori per il fissaggio provvisorio coi chiodi; altri fori servono per il regolare deflusso di eventuale acqua filtrata sotto la piastrella. Sono disponibili diversi pezzi speciali come l’angolo esterno e le giunzioni nei 5 colori neutri. 

Proterrace PTER si ha nella versione acciaio inox aisi 304/1.4301-v2a e in alluminio verniciato, entrambe idonee a proteggere il massetto. I tipi appena menzionati hanno un’aletta di ancoraggio traforata per l’ottimo fissaggio al supporto e poi un’aletta traforata con fori per il provvisorio fissaggio. 

Proterrace PC consiste in una serie di profili perimetrali utili a rifinire e proteggere i bordi frontali di cemento di terrazzi e balconi con un apposito angolo di scolo che protegge appunto il massetto.

Nella versione acciaio inox o alluminio verniciato, il profilo possiede un’aletta di ancoraggio traforata ed una per il provvisorio fissaggio con chiodi.

Proterrace PCG è un profilo perimetrale di finitura e protezione dei bordi avente dentino di contenimento e di finitura della ceramica di altezza pari a 10 e 12.5 mm più angolo di scolo proteggi massetto.

Proterrace PCJ ha invece il raccordo di contenimento e finitura della ceramica di h 10 – 12.5 mm più angolo scolo proteggi massetto. È disponibile solo nella versione alluminio verniciato ed ha pezzi speciali come ad esempio l’angolo esterno ed alcune giunzioni. 

Proterrace Eco rappresenta quei profili con bordo di contenimento e finitura della ceramica di altezza 8-10 mm con un angolo di scolo proteggi massetto. Questi elementi hanno tutti un’aletta di ancoraggio traforata più una parte verticale che viene a contatto con il pavimento ed è interamente scanalata per un agevole aggancio dello stucco.

Mai più problemi in terrazzo o nel balcone coi profili di Progress Profiles ! L’acqua defluisce in modo scorrevole, non intacca la pavimentazione e non ristagna proprio grazie a questi profili, belli a vedere e molto funzionali, davvero tecnologicamente avanzati.